5 Gennaio “Nascita al cielo” del Beato Pietro Bonilli

In questo giorno in cui celebriamo la “nascita al cielo” del Beato Pietro Bonilli accogliamo nel nostro cuore e nella nostra vita le parole del suo testamento spirituale:

 “…sono certo che non mi dimenticherete innanzi a Dio, come io vi avrò presenti dinanzi a Lui; affinché tutti arriviamo al possesso dell’eterna felicità e rimaniamo uniti per tutti i secoli nell’onorare la SS. Trinità e i tre Santi Personaggi Gesù Maria e Giuseppe e tutti i Santi che ci hanno protetto in vita fino al punto estremo della morte.” (cf Testamento Spirituale – Spoleto 19 dicembre 1931)

Il Beato Pietro Bonilli prega e intercede per ognuno di noi presso Dio e grazie alle Suore della Sacra Famiglia vive nei nostri cuori; oggi tutta la Famiglia Carismatica Nazareno Bonilliana si stringe attorno a lui e prega affinchè si possa presto arrivare alla canonizzazione e possa essere riconosciuta e dichiarata la sua Santità.

Enzo Evola


Commenti

  1. Avatar Sergio Moscato : Gennaio 5, 2020 at 6:53 pm

    Il beato Pietro Bonilli, uomo di carattere, buono e generoso, di lungimiranza
    profetica, convinto assertore dei valori che si rifanno alla sacra famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *